attac italia

  • Comunicato della Rete degli ATTAC europei sul CETA (29.1.2017)

    STop Ceta 580x326

    La settimana di San Valentino, il Parlamento europeo è chiamato a ratificare il Comprehensive Economic and Trade Agreement (CETA), il trattato con il Canada che i gruppi socialdemocratici e liberali descrivono come « l'accordo commerciale più avanzato e più progressista » mai stipulato finora. David Martin, deputato europeo per il partito laburista scozzese, afferma che questo voto consiste nello scegliere Trudeau contro Trump.

  • Con il CETA più inquinamento per tutti

    http://juniorminingnews.com/wp-content/uploads/2014/06/blow600.jpg

    di Alberto Zoratti *

    Douglas, Cheng, Grigera Naón. Non sono i nomi di una qualche squadra olimpica di beach volley. Sono i membri del collegio arbitrale che dovrà giudicare la denuncia portata avanti dalla compagnia estrattiva canadese Gabriel Resources contro la Romania.

  • Il CETA non deve passare

    di Elena Mazzoni *

    Lo scorso 15 febbraio il Parlamento Europeo, riunito in plenaria a Strasburgo, ha ratificato, con 408 voti a favore e 254 contrari, il CETA, l'accordo economico e commerciale globale tra Canada ed Unione Europea, il tutto nel più assoluto silenzio dei media italiani e tra le grida di protesta di cittadini, associazioni, movimenti ed ong che, già nel novembre del 2016, avevano scritto una lettera https://stop-ttip-italia.net/4079-2/ alle istituzioni europee, denunciando tutte le criticità dell'Accordo.