attac italia

Disarmare i mercati

 Disarmare_i_Mercati_-_Torino.jpg

di Antonio De Lellis

Nell'ambito della Biennale della Democrazia in corso a Torino si è svolto, venerdì 31 marzo, l'incontro atteso, di cui avevamo dato cenno con un articolo su Il Sole 24 Ore, dal titolo "Disarmare i mercati".

Alla presenza di Stefano Risso e Tommaso Valentinetti, coadiuvati da Marco Ferranda de Il Sole 24 ore, dinanzi a circa 120 persone, per lo più giovani studenti del V e IV anno dell'istituto Alpa Steiner e Rosa Luxemburg, di docenti e attivisti, si sono affrontati temi complessi con una facilità, immediatezza e convergenza davvero sorprendenti.

Toccati i temi della Tobin Tax, del debito e delle sue ricadute sociali, in particolare l'impoverimento e le disuguaglianze sociali ed economiche rispetto alle quali vi è una forte richiesta di riforme strutturali.

Come disarmare la finanza e liberarci dal debito? Questa la domanda, che legava le altre, e che ha reso molto dinamica la mattinata densa di riscontri e di domande dal pubblico soprattutto provenienti dai giovani.

Questi ultimi avevano realizzato anche un video che ripercorre le ansie di un giovane alle prese con il proprio futuro indebitato.

Dal debito finanziario si è passati al debito ecologico e a parlare della Laudato Sì.

Anche temi delicati come l'Europa e la disinformazione globale al centro dei numerosi interventi.

Bravissimi, efficaci e reattivi i relatori ed il giornalista facilitatore, ma soprattutto attentissimi i giovani.

Questo particolare inatteso ci ha aperto gli occhi sull'importanza, sulla necessità e sulla possibilità di interloquire con loro sempre di più, seguendo l'esempio dei docenti che con grande passione hanno addirittura organizzato una immediata verifica al termine delle due ore di incontro intenso e fluido.

Per gli amici di Attac che hanno sortito questo incontro, ma soprattutto la partecipazione di un esponente della chiesa è stato davvero un'esperienza da considerare ed approfondire con la massima importanza.

La mattinata è stata preceduta da un'intervista a tutto campo sui temi della finanza, del debito e della democrazia condotta da Sky arte e rivolta a Valentinetti. Tra le persone che si sicuramente meritano attenzione da coinvolgere per i prossimi passaggi del Cadtm Italia, senz’altro vi sono i docenti di Torino che hanno davvero compiuto un piccolo miracolo di comunicazione e di divulgazione di un tema complesso, ma ormai al centro anche di programmi scolastici.

 

CADTM ITALIA

logo_cadtm.png 

Dona ora!

5X1000 ad Attac

5 per mille ad Attac Italia

Università di primavera

20190406_Universattac_2014x174.png

Granello di sabbia

Granello_204x174.png

Riprendiamoci il Comune

CorsiFormazioneEntiLocali.png

STOP TTIP! STOP CETA!

Stop_TTIP.jpg

STOP FISCAL COMPACT!

stop_fiscal_compact_immagine.png 

ACQUA PUBBLICA

ACQUA-pubblica_small.jpg

 

campagna005.jpg

Sostieni Ri-MAFLOW!

images/rimaflow_400x267.jpg

Condividi

FacebookTwitterGoogle Bookmarks